Da Alfredo

Recensito da

Un monumento alle granite eoliane nel largo e spazioso lungomare di Lingua, frazione di Santa Marina, nell’isola di Salina.

Alfredo ha gli occhi chiari e l’abbronzatura perenne di chi vive ogni giorno nei posti che noi comuni mortali sognamo. È come se avesse scritto in faccia: godetevi l’estate.

Monumento vivente alla granita qual è, oggi gira per i tavoli per rappresentare se stesso e chiacchierare con i clienti sempre numerosi. Al resto pensano i due figli maschi.

Quando ha iniziato, cinquant’anni fa, Alfredo faceva solo granite al limone e al caffè, per poi provare e riprovare la fragola, che all’inizio non veniva bene. Adesso l’assortimento è aumentato e varia con le stagioni.

La panna è vellutata e morbida, meno sublime la brioscia.

Due parole sulla famosa granita, simile nello stile a quelle che si fanno a Milazzo, fluida senza essere acquosa, espressiva nella concentrazione del sapore, ancora più enfatizzata, inutile nasconderselo, dalla maestosa vista su Lipari che si gode dal bar di Alfredo, e dal mare cristallino proprio lì, dietro quel muretto..

Hai bisogno di un browser migliore per questo!
Passa a Chrome e inizia a cercare i Ristoranti.