Paragoni. Quanto è difficile esimersi dal farne. Lo sanno le mamme che partoriscono il secondo figlio maschio, e lo sanno i titolari delle hamburgerie di Catania, che nascono nell'era d.F. (dopo FUD, il locale pluripremiato di Andrea Graziano)

"Hai sentito parlare di Bif? Darà del filo da torcere a Fud". Così ve ne parleranno gli amici. E così vi verrà la curiosità di provarlo: leggerete che da Bif si prepara un hamburger al costo di novanta euro! No no, non avete nessuna intenzione di mangiarlo ma iniziate a pensare che si tratti di una bella novità, davvero. .

Grill house e hamburgeria, colori chiari del legno in stile rustico. Nell’ambiente, senza ambizioni particolari, svilupperà la vostra fantasia la parete che illustra una serie di porte siciliane, più dei rivestimenti in pietra

Il Bif burger, con Hamburger di manzo, foglie di iceberg, pomodoro, formaggio cheddar, cipolle caramellate, bacon, salsa ai cetriolini, costa 8,90. Come anche il Joy burger e il Famous burger. Mentre leggete il menu la ragazza porta l’iPad per ordinare: se come noi siete degli irriducibili boomer, sarete restii a mollare la classica carta

I panini che lasciano fondere il formaggio, un po’ plastico e le patatine abbondanti rispettano le regole del food porn nell’aspetto: le salse sono piacevoli ma il pane è leggermente secco.

Alla fine penserete che Fud non perde il primato. E rimane la speranza dell’hamburger da novanta euro, quello con l’oro, non a portata di menù.

Hai bisogno di un browser migliore per questo!
Passa a Chrome e inizia a cercare i Ristoranti.
incrementCounterField MySQL Error: Truncated incorrect DOUBLE value: ''